Ipocrisie e ambiguità di un mandato di arresto

Come noto, durante una conferenza internazionale tenutasi a Roma nel 1998, venne ufficialmente approvata la costituzione di una Corte Criminale Internazionale col compito specifico di perseguire individui colpevoli di genocidio, aggressione e crimini di guerra e contro l’umanità. La sua giurisdizione è limitata solo ai suddetti crimini e a patto…
Leggi tutto...

Bin Salman porta il nuovo Medio Oriente a Teheran

Interessante l'apertura di un dialogo tra l'Arabia Saudita e l'Iran Il nuovo Medio Oriente si muove lungo l’asse che lo ha plasmato, Iran-Arabia Saudita: l’erede al trono di Riad, Mohammed bin Salman, visiterà l’Iran — e la notizia è molto al di fuori dell’ordinario. Non ci sono ancora date e…
Leggi tutto...

Il governo georgiano intensifica la retorica anti occidentale

Il destino della Georgia è nelle mani dell'Occidente In un drammatico colpo di scena, il 24 maggio alle 4 del mattino (ora georgiana) pochi giorni prima che il Parlamento georgiano votasse per superare il veto presidenziale sulla legge sugli agenti stranieri sostenuta dalla Russia, il Segretario di Stato americano ha…
Leggi tutto...

''Possiamo farvi passare la voglia di leggere Tolstoj''

Il genocidio culturale e fisico contro la gente e la identità ucraina da parte di Mosca Andrii Dostliev: ''Cercate solo di immaginare che ogni politico russo che ha pianificato l’occupazione dell’Ucraina, ogni comandante militare che ha dato ordini a ogni soldato di obbedire a quegli ordini, ogni propagandista russo che…
Leggi tutto...

Newsletter

. . . .