La mafia siciliana è alla ricerca di capi

Come sarà il dopo Matteo Messina Denaro? Chi comanderà adesso nella mafia siciliana? La risposta è: probabilmente nessuno. Non esiste infatti in questo momento una struttura verticistica con un capo che comanda su tutte le cosche dell’isola. Non significa certo che la mafia non sia attualmente radicata sul territorio, bensì…
Leggi tutto...

I punti di forza dell’ultimo boss stragista ancora libero

Finalmente catturato il latitante n.1 Matteo Messina Denaro! Catturato Riina, Provenzano garantiva un equilibrio. Arrestato quest’ultimo, Messina Denaro ha raccolto quel testimone e garantito quello stesso equilibrio ma ora, senza dubbio, quell’equilibrio è stato rotto. Con tutto ciò che esso può comportare. Il commento di Antonio Pagliano su il Sussidiario.
Leggi tutto...

Noi siamo europei

Cari colleghi, Credo non sia esagerato affermare che questi sono stati tra i giorni più lunghi della mia carriera. Devo scegliere con cura le mie parole, in modo da non compromettere le indagini in corso o minare in qualche modo la presunzione di innocenza. E lo farò. Quindi, se la…
Leggi tutto...

Piantare alberi, non numeri. Una realtà con più volti

Si è aperto oggi nella città di Padova Flormart, The green Italy: Salone internazionale di Florovivaismo, Verde e Paesaggio. Un’inaugurazione siglata dalla nuova collaborazione tra le Fiere di Parma e quella di Padova e che si presenta “non solo come una vetrina internazionale per la presenza di 160 espositori, provenienti…
Leggi tutto...

Newsletter


. . .