Meloni, i sondaggi e la fabbrica del consenso

Meloni, i sondaggi e la fabbrica del consenso

Perchè Giorgia Meloni ha tanti consensi (e in crescita costante)

Il 25 settembre i sondaggisti ci hanno preso alla grande, certificando fin dal mese di agosto un risultato che si è proposto come “la profezia che si autoavvera” cara alla psicologia sociale americana, tuttavia, dopo aver celebrato adeguatamente i guru della divinazione vorremmo prendere un bel respiro e andare avanti nel confortevole ignoto fino alle prossime elezioni amministrative (...) Ricordate il consenso oceanico raccolto dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte al tempo del Covid? (...) Ci vogliamo meravigliare del "mi piace" in salita della Giorgia che ha appena cominciato la sua luna di miele con gli Italiani, celebrata, fotografata, filmata, raccontata a colazione pranzo e cena ogni giorno? Il commento di Pino Pisicchio sul sito  Formiche.

Newsletter