Gli 007 indiani accendono un faro sulle società cinesi

Gli 007 indiani accendono un faro sulle società cinesi

La Cina finalmente attenzionata dai servizi indiani!

L’Intelligence Bureau, l’agenzia di controspionaggio in India, ha creato una nuova struttura per collaborare con le forze di polizia competenti in materia finanziaria nelle indagini sulle entità commerciali cinesi in India (...) Le indagini delle agenzie di intelligence dal 2020 hanno rivelato un "quadro inquietante" del ruolo delle entità commerciali cinesi in India. Le verifiche sono iniziate dopo l'incidente del 15 giugno 2020 a Galwan, in Ladakh, dove 20 soldati indiani sono stati uccisi in violenti scontri con l'Esercito popolare di liberazione cinese (...) Le entità commerciali cinesi operano in India con cinque obiettivi primari: influenzare le menti, costruire una leva di controllo economico, acquisire dati, condurre attività di spionaggio e prendere di mira gli scienziati per compromettere l'innovazione e i diritti di proprietà intellettuale, si legge in un documento preliminare sull'argomento.Il commento di Gabriele Carrer su Formiche.

Newsletter


. . .