Putin arruola chi protesta

Putin arruola chi protesta

Russia: protesti? Al fronte a combattere!

Chi è sceso in piazza a Mosca e San Pietroburgo per protestare contro la guerra in Ucraina, ed è arruolabile per età o salute, finirà diritto in prima linea al fronte (...) Il Cremlino ha smentito la notizia, ma il numero delle persone da portare al fronte potrebbe essere ben superiore alle 300mila annunciate dal ministro della Difesa, Sergheij Shoigu. Il vero piano di Mosca, secondo il quotidiano "Novaya Gazeta", potrebbe arrivare a un milione di persone: 500mila soldati richiamati entro dicembre e altri 500mila entro marzo. Il commento di Luca Miele e Marta Ottaviani su Avvenire.

Newsletter