Il mondo immaginario che Putin vorrebbe

Il mondo immaginario che Putin vorrebbe

La scommessa (perdente) di Putin

Putin è realmente ossessionato dal passato del suo Paese, dalla sua storia imperiale, dei trascorsi grande potenza mondiale. Nelle stanze del Cremlino ha fatto posizionare strategicamente le statue di Pietro il Grande e Caterina la Grande, cioè gli zar che conquistarono attraverso la guerra i territori che oggi delimitano lo Stato ucraino (...) A novembre 2016, appena fuori le porte del Cremlino, ha fatto piazzare una statua di Vladimir il Grande, il leader del principato di Kiev del X secolo. Il commento di Alessandro Cappelli su Linkiesta.

Newsletter