Insicure, e molto, le password che utilizziamo

Gli 8 caratteri possono essere lettere, cifre, simboli o una combinazione di tutti questi elementi. La difficoltà nell’indovinarli può variare, ma una password così composta rimane comunque insicura e violabile con un attacco che combini tecniche “forza bruta” (il computer prova a ripetizione varie permutazioni di caratteri) a tecniche cosiddette…
Leggi tutto...

Web, nome e cognome di chi fa i commenti

Il fenomeno dei troll sta assumendo dimensioni che preoccupano. Il troll nel gergo di internet e in particolare delle comunità virtuali è una persona che interagisce con gli altri utenti tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi. …
Leggi tutto...

Internet non dev'essere sinonimo di giungla

Si torna a discutere di nuove regole per Internet, addirittura di una sua "costituzione". Una serie di fattori tecnologici, politici e istituzionali hanno modificato un contesto considerato ormai stabile, spingendo più d'uno a sottolineare che siamo di fronte a una possibile svolta storica. Era sembrato che si fosse consolidata una…
Leggi tutto...

La minaccia tecnologica che oggi fa più paura

Il crimine organizzato è specializzato negli attacchi informatici. Chi cerca di rubare massivamente i dati spesso non ricorre a tecniche particolarmente sofisticate e sfrutta la “furbizia” per indurre le ignare vittime a comunicare i propri dati sensibili. Più che di ingegneri informatici, quindi, parliamo di esperti in ingegneria sociale, che…
Leggi tutto...

Piccole smart city italiane con Vodafone

Gestire in digitale i documenti più richiesti allo sportello comunale anagrafe farebbe risparmiare 3,4 milioni all’anno. Ottimizzare con le nuove tecnologie i percorsi del trasporto pubblico taglierebbe i costi del carburante di 3,9 milioni. Gestire in digitale l’assistenza domiciliare agli anziani e le visite mediche post-ricovero, consentendo ai cittadini di…
Leggi tutto...