Piccole smart city italiane con Vodafone

Piccole smart city italiane con Vodafone

Gestire in digitale i documenti più richiesti allo sportello comunale anagrafe farebbe risparmiare 3,4 milioni all’anno. Ottimizzare con le nuove tecnologie i percorsi del trasporto pubblico taglierebbe i costi del carburante di 3,9 milioni. Gestire in digitale l’assistenza domiciliare agli anziani e le visite mediche post-ricovero, consentendo ai cittadini di accedere alle informazioni cliniche da supporto mobile, varrebbe 3,4 milioni. Digitalizzare nelle scuole registri, verbali, pagelle e comunicazioni alle famiglia farebbe risparmiare 1 milione. E gestire meglio l’illuminazione pubblica con il telecontrollo dei lampioni farebbe spendere 4,2 milioni in meno. Così Luigi Grassia su La Stampa. 

L'uso intelligente della tecnologa fa risparmiare