Il messaggio nascosto nei tatuaggi

Qualche giorno fa le Iene hanno intervistato un ragazzo, Daniele di Biella, che ha chiesto di poter lanciare un appello: “da quando ho i tatuaggi non mi chiamano più per fare i colloqui”.  Un giovane di  27 anni, Milanese e con una passione per i tatuaggi. In particolare il mitra in fronte non è un bel biglietto da visita per una ricerca di occupazione. “Mi sono tatuato tutto il volto solo perché mi piace esteticamente e lo trovo particolare…. Da quando ho tutti questi tatuaggi ho molte più ragazze”. Il commento di Marisa Giudice sul suo blog.

I giovani impazziscono per il tatuaggi del corpo

Leggi tutto...

Non più dal medico, meglio dal pranoterapeuta

L'esercizio abusivo della professione sanitaria...non sarà più abusivo!

Dolori articolari, contratture al collo e molte persone, anziché affidarsi alle mani esperte di un medico, hanno preferito rivolgersi al guaritore. E’ il caso di Eraclio Vescovo67 anni e residente a Istrana in provincia di Treviso; di professione macellaio e specializzato in pranoterapia e ora iscritto nel registro degli indagati per esercizio abusivo della professione sanitaria. Il commento dea dott.ssa Marisa Giudice sul suo blog.

Leggi tutto...

I giovani, il sesso, la droga e rock’n roll

Durante la giornata i ragazzini si estraniano dal mondo esterno per abbandonarsi alle emozioni provocate dal brano scelto al momento: la musica esalta, rattrista, induce ricordi, fa condividere emozioni, provoca la pelle d’oca, tachicardia. Sappiamo che al pari del cibo, del sesso e delle droghe, anche la musica induce nel cervello il rilascio di dopamina, il neurotrasmettitore del piacere, attraverso l’attivazione dello stesso circuito cerebrale sottocorticale nel sistema limbico. Le considerazioni di Marisa Giudice sul suo blog.

Quanta violenza nella musica di oggi!

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS