Il tatuaggio del corpo, i rischi (ignorati) che si corrono

Il tatuaggio del corpo, i rischi (ignorati) che si corrono

E' tatuaggio-manìa: ci sono effetti collaterali e danni direttamente determinati dalla composizione degli inchiostri  per tatuaggi e make-up permanenti, dall’altro il rischio di un ritardato intervento su un eventuale melanoma formatosi sulla pelle. La presenza di un chiaro segnale epidermico della neoplasia potrebbe essere nascosta da un tatuaggio, specie se esteso, con un conseguente ritardo nell'approccio terapeutico. Il melanoma è uno dei tumori più aggressivi della pelle; è la seconda neoplasia più frequente tra i tumori giovanili e la sua incidenza è in continua crescita. Spesso il primo segno è un cambiamento nella forma, colore, dimensione di un neo esistente ma può anche apparire come un nuovo neo. La sua diagnosi precoce ha aumentato il tasso di sopravvivenza (87%). Se non è asportato in tempo, scende in profondità e le cellule maligne entrano nel sangue causando le metastasi. Il commento della dott.ssa Marisa Giudice sul suo omonimo blog.

La pericolosa ed ossessiva manìa dei tatuaggi