Gli imbrogli di Big Pharma, lo Stato al contrattacco

Finalmente lo Stato cerca di ribellarsi nei confronti dello strapotere dell'industria farmaceutica che pur di realizzare immensi profitti ha posto in essere comportamenti anti-concorrenza, come dimostrano gli esposti all'antitrust. Prodotti fuori brevetto che in media costano il 30-40% in meno di quelli griffati. A gennaio il Consiglio di Stato ha…
Leggi tutto...

Telemedicina: un aiuto in più per anziani e disabili

La Telemedicina e il sistema per cui, grazie alle nuove tecnologie informatiche, un paziente può essere seguito a distanza. Molte le persone, affette da patologie croniche e disabili, che possono usufruire di questa nuova frontiera di operatività medica che è destinata a portare grandi benefici per la salute dei pazienti…
Leggi tutto...

Nei guai Novartis e Roche per Lucentis

Novartis e Roche sotto accusa: grazie alla combutta tra i due colossi della farmaceutica, gli ammalati di maculopatia hanno dovuto sospendere le cure e per molti la situazione si è drammaticamente aggravata. Chi non ha i soldi non può curarsi. La vicenda è tristemente nota, ma, forse, la gravità della…
Leggi tutto...

Si riparla della clonazione umana?

Nell'Oregon, uno studio sulle cellule della pelle che sono state riportate indietro fino allo stadio di embrionali, quelle che sono all'origine di ogni parte del nostro corpo. Sul Corriere della Sera un articolo di Margherita De Bac. Nuove interessanti ricerche sulle staminali
Leggi tutto...

L'Oms: meno zuccheri, per favore!

Le raccomandazioni della Organizzazione Mondiale della Sanità vengono periodicamente riviste. In questo caso, la precedente risaliva al 2002. La letteratura scientifica ha fatto propri numerosi studi che hanno chiarito ulteriormente il rapporto tra consumi di zuccheri e salute. Tutti a dieta, lo vuole l'Oms
Leggi tutto...