La patrimoniale? Clima da liberi tutti nella maggioranza

Nel gioco delle ambiguità represse, delle ambizioni sbagliate, degli accordi non chiari e dei disaccordi chiarissimi, ognuno tira acqua al proprio mulino: ed è subito un ginepraio di messaggi contraddittori. (...) L'avvocato Conte, stavolta in veste di notaio, che dice che di soldi ne abbiamo a sufficienza. E infatti ogni due settimane vara i famosi scostamenti di bilancio, cioè fa debiti. L'Italia ha così tanti soldi che le fanno schifo i 37 miliardi del Mes, il patto che verrà riformato ma non utilizzato sostanzialmente perché non vogliono i grillini.Il commento di Mario Lavia su Linkiesta.

La gente, sempre più povera, Pd e Leu pensano ad una patrimoniale!

Leggi tutto...

Il ritardo di Conte, un problema per l'Italia

Tra Italia e Portogallo c’è una differenza di oltre un punto percentuale. In altri tempi sarebbe trascurabile, oggi al contrario è un campanello d’allarme. (...) Roma è ancora lontana dalla stabilità finanziari (...) Lisbona s'è messa al sicuro gestendo in modo oculato la finanza pubblica e riducendo via via il deficit dello Stato senza per questo provocare nessuna "macelleria sociale", al Governo del resto ci sono i socialisti non i liberisti. Il commento di Stefano Cingolani su il Sussidiario.

Recovery Fund, Conte 2 scherza con il fuoco e rischia

Leggi tutto...

I timori del Quirinale per i “giochi” di Conte e Berlusconi

Tanto interesse della maggioranza verso il sostegno che potrebbe venire da Forza Italia (91 deputati e 54 senatori) rappresenta l’indice della debolezza della maggioranza, chiamata a discutere ed approvare i provvedimenti forse più delicati della storia repubblicana senza avere la capacità di esprimere una direzione d’azione chiara. Il commento di Anselmo Del Duca su il Sussidiario.

Palazzo Chigi rientra dalla porta principale Silvio Berlusconi!

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS