Una Base (con idee open source) per una nuova Italia

L'economista Fitoussi: non è più tempo di Patto di stabilità

Se la Germania, patria del rigore di bilancio, manda il Patto di stabilità in naftalina per 4 anni, vuol dire che l’Europa è forse cambiata per sempre. Ed è molto meglio così, quasi una benedizione. Perché, dice l’economista e saggista francese, membro del board dell’Istituto Mitterrand, Jean-Paul Fitoussi, fondamentalmente è tempo che il Fiscal compact muoia, per sempre. (...) L'Ue ha stanziato 750 miliardi che non sono certo pochi. Ma la domanda è forse un'altra: basteranno a impedire che un continente sviluppato quale il nostro vada in malora? L'intervista di Gianluca Zapponini su Formiche.

Chiudere il Patto di Stabilità

Leggi tutto...

Sapelli, no al Mes, sì al prestito irredimibile

L’Italia, come la Spagna e la Francia, non ha bisogno del Mes. Semmai di quei bond irredimibili rilanciati ieri dal presidente della Consob, Paolo Savona, nella sua relazione al mercato finanziario. E poi c’è sempre quel Recovery fund, una conquista dell’Europa ma ancora tutta da decifrare. Giulio Sapelli, economista e storico, passa in rassegna settimane di vita economica dentro e fuori l’Italia, ma con lo sguardo ben rivolto al futuro. Ma non si ferma qui, il discorso valica l’Oceano e arriva fino al Venezuela. Per poi tornare in Egitto.

Le certezze del prof.Sabelli sul Mes

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS