"La speranza è nei giovani, nelle donne e Terzo Settore"

Ferruccio De Bortoli, ex direttore del Corriere della Sera e de Il Sole 24 Ore: "No, io non penso che torni il fascismo. Ma temo che questo Paese stia perdendo la memoria di quel che è sucesso nella prima metà nel ’900. Se manteniamo la memoria, se non ce ne dimentichiamo, non scambieremo la libertà per un po’ di sicurezza in più, o per la chiusura nel nostro nocciolo nazionale. Siamo un Paese che ha un forte senso di solidarietà verso chi sta peggio. E il volontariato, cattolico e laico, da nord a sud, ne è la prova più tangibile. L'intervista a cura di Francesco Cancellato sul sito Linkiesta.

I giovani ed il Terzo Settore salveranno l'Italia

Leggi tutto...

Multinazionali e l'evasione fiscale, l'Italia ci rimette

Distratti dall’arrivo di Donald Trump, i manager presenti all’ultimo Forum di Davos andrebbero perdonati nel caso si fossero persi un dettaglio: vale 627 miliardi di euro la base imponibile nascosta solo nel 2015 da poche grandi multinazionali al fisco di Paesi come Germania, Francia e Italia (e vari altri). In quell’anno - uno fra i molti nei quali gli stessi fenomeni si ripetono - è di duecento miliardi di euro il gettito sottratto ai governi attraverso la rete dei paradisi fiscali. Per compensare l’ammanco, hanno dunque dovuto versare più tasse i normali lavoratori dipendenti o autonomi, i pensionati e anche - attraverso l’Iva sui beni di consumo - le persone i cui redditi sono così bassi da restare al di sotto delle soglie tassabili. L'editoriale di Federico Fubini sul Corriere della Sera.

Multinazionali dell'evasione fiscale

Leggi tutto...

Il moloch dell'evasione fiscale

Renzi non vuole combattere l'evasione fiscale

Prima di tutto assegna priorità negli accertamenti ai Grandi Contribuenti. Che non fanno "nero". Eludono, non evadono.Delocalizzano sedi e siti di produzione per sfruttare vantaggi fiscali in altri Paesi, fanno transfer pricing (costi in Italia e ricavi all'estero), svalutazioni o sopravvalutazioni fasulle. Insomma imbrogliano. Ma si tratta di un contenzioso quasi esclusivamente giuridico, dall'esito incerto e che richiede procedimenti (dall'accertamento alla sentenza di Cassazione) lunghissimi. Con questo tipo di controlli, 150 miliardi di evasione abbiamo ogni anno e 150 miliardi resteranno. Un articolo di Bruno Tinti su Il Fatto Quotidiano.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS