L’Europa esporta i danni ambientali in altri Paesi

  • Pubblicato in Esteri

Gli ambiziosi provvedimenti del Green Deal sembrano più una facciata, visto che l’Unione Europea dipende fortemente dalle importazioni agricole: nel mondo, è seconda solo alla Cina. Questo permette di produrre in modo meno intensivo all’interno dei confini, ma costringe poi a importare da Paesi che hanno leggi molto più permissive delle nostre. Il commento di Mariella Bussolati su Business Insider.

Un'Europa nelle sue politiche dal verde molto sbiadito

Leggi tutto...

Opportunità ma anche rischi per il Conte 2

Il governo Conte 2 è il risultato di una operazione di grande abilità politica, che mette fuori gioco Matteo Salvini e i suoi deliri sovranisti, restituisce alla democrazia parlamentare le sue prerogative, mette finalmente al mondo quell’alleanza “naturale” tra Pd e M5s strangolata nel 2013 dall’intemperanza grillina e nel 2018 dai popcorn renziani, riunifica il popolo del centrosinistra transfugo nella protesta pentastellata o disperso nell’astensione, restituisce al Pd il suo ruolo di perno del sistema politico e di “partito della nazione”. Il commento di Ida Dominijanni sul settimanale Internazionale.

Scommesse su Conte 2

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS