ll balletto dei politici che sorridono a Putin

ll balletto dei politici che sorridono a Putin

La politica italiana in burla!

ll leader di FI ha buttato la maschera e ha criticato il presidente americano Joe Biden (senza citarlo) perché avrebbe insultato Putin, allontanandolo dal tavolo delle trattative. Per l’ex premier azzurro non ci sono più i «leader europei e mondiali» di una volta: quelli di oggi, con le sanzioni alla Russia, ci starebbero trascinando nel gorgo della recessione. Il commento di Amedeo La Mattina su Linkiesta.