Letta vuole ingabbiare il M5S, finirà con l'essere divorato!

Letta vuole ingabbiare il M5S, finirà con l'essere divorato!

Potremmo chiamarla la sindrome del Mugello: una via di mezzo tra la sindrome di Stoccolma e la sindrome Tafazzi, che spinge i leader progressisti a resuscitare, non appena li vedano a tappeto, i propri più accaniti torturatori – qualunquisti e populisti sempre pronti ad organizzare il coro dei cosiddetti «delusi della sinistra» – per esserne poi sistematicamente divorati. Il commento di Francesco Cundari su Linkiesta.

Pd a trazione Letta, errare è umano, perseverare è diabolico!