Dopo le leggi, indispensabili i decreti attuativi

Dopo le leggi, indispensabili i decreti attuativi

Oltre il 27% dei provvedimenti attuativi mancanti infatti ha superato la data entro cui dovevano essere adottati. Parliamo nello specifico di 20 decreti attuativi su 73 che ancora devono trovare la luce. Di questi 20, 6 sono di competenza del ministero dell’economia, 4 dell’infrastrutture, 3 rispettivamente del ministero della cultura e dell’interno, 2 dell’agricoltura e 1 sia del ministero del lavoro che di Palazzo Chigi. Su Open Polis.

Le inademppienze del governo Conte, i numeri che non mentomno