In tutta Europa i partiti di destra in grande difficoltà

In tutta Europa i partiti di destra in grande difficoltà

Dalla Spagna alla Polonia, dalla Svezia alla Germania all’Ungheria, la destra antiliberale è in ascesa dappertutto in Europa. Miete successi elettorali che mettono sempre più in difficoltà i partiti di centro, partecipa al governo di regioni e Stati del continente, i suoi temi tendono a dominare la discussione pubblica e, come accaduto l’altro giorno a Varsavia, è in grado d’inscenare manifestazioni di piazza che raccolgono folle imponenti. Ma non si tratta di un ritorno del fascismo. Il commento del prof. Ernesto Galli Della Loggia sul Corriere della Sera.

Europa, le destre sempre più gasate