Giulio Sapelli: l'Italia deve tornare subito al voto

Giulio Sapelli: l'Italia deve tornare subito al voto

Per l’economista Giulio Sapelli “la via maestra sono le urne. In questo caso il governo può rimanere in carica per l’ordinaria amministrazione, non c’è bisogno di farne un altro. E una volta che si è dimesso Conte, anche Salvini può dimettersi da ministro dell’Interno”. Secondo Sapelli un governo Pd-M5s sarebbe la liquidazione definitiva del paese. Nel frattempo, però, Salvini dovrebbe agire diversamente. L'intervista all'econonista prof. Giulio Sapelli su Il Sussidiario.

L'Italia di Mattarella tra l'incudine (Usa) e il martello (Russia)