Caos Aquarius, la scommessa di Salvini

Caos Aquarius, la scommessa di Salvini

Curioso, ad esempio, che Salvini sbraiti contro la Convenzione di Dublino, ratificata nel 2003, secondo cui il primo Stato membro in cui vengono memorizzate le impronte digitali o viene registrata una richiesta di asilo è responsabile della richiesta d'asilo di un rifugiato. Già allora non ci voleva un genio per capire che un simile regolamento sarebbe stato un problema per i Paesi di confine, soprattutto quelli che affacciano sul Mediterraneo, in caso di crisi umanitarie. Tant’è, i nostri eroi l’hanno ratificata lo stesso. Il commento di Francesco Cancellato sul sito www.linkiesta.it

Immigrazione, Salvini dice "no" alla...Lega di ieri!