Le difficoltà del Colle per fare il governo giallo-verde

Le difficoltà del Colle per fare il governo giallo-verde

Luigi Di Maio e Matteo Salvini desiderano in tutti i modi affermare il proprio carattere di rottura, la propria alterità. Proprio per questo non possono che essere contro il modello del governo «per mutuo consenso», o «a dissenso dolce» — chiamiamolo cosi — che ha dominato la scena italiana. Tanto meno riconoscersi nell’esigenza di una qualche necessaria continuità. L'editoriale del prof. Ernesto Galli Della Loggia sul Corriere della Sera.

Fragilità della nostra Carta Costituzionale