I due, tre forni del premier

da internet

L'incontro tra Berlusconi e Salvini aiuta il premier.Matte Renzi può avere dei margini crescenti di manovra che può sfruttare. Ormai, la riforma elettorale è al punto di arrivo, quella del Senato potrebbe cambiare; ma in entrambi i casi è il presidente del Consiglio ad avere il timone. E può usarlo magari per venire incontro alla minoranza del Pd; o per attrarre nella propria orbita gli scontenti di FI o del Movimento 5 Stelle in Parlamento: voti che sarebbero ben accetti, in particolare al Senato, nonostante l’ombra di manovre trasformistiche. Un editoriale di Massimo Franco sul Corriere della Sera.

Forza Italia alla mercè di Matteo Salvini