La fortuna sorride a Matteo

da  internet

Il premier deve stare attento. Il vento per adesso gli è favorevole, ma se i risultati continuano a non arrivare, gli elettori prima o poi gli volteranno le spalle. Lo hanno fatto con Berlusconi. Lo hanno fatto con Monti. Possono farlo anche con lui. Che da da quando era in fasce vive di politica. Come presidente della provincia di Firenze. Come sindaco della città di Dante. Ripete che gli elettori hanno sempre il telecomando in mano e che sono sempre pronti a fare zapping. Ma allora c’è ben poco di cui rallegrarsi se in Emilia due terzi degli elettori hanno preferito tenere il televisore spento piuttosto che assistere a uno spettacolo di attori mediocri. Chi l’avrebbe mai detto che proprio l’insaziabile Renzi avrebbe finito per accontentarsi. Le considerazioni di Marco Damilano su L'Espresso.

Renzi è fortunato, ma....