Se anche la Germania rischia...

  • Pubblicato in Esteri

Crollo dei socialdemocratici (Spd) alle legislative del 2017. La discesa continua alle europee. I Verdi crescono e diventano il secondo partito. Anche la Cdu di Angeal Merkel arretra. Tutti in Germania si chiedono quanto vivrà ancora il governo di larghe intese tra socialdemocratici e conservatori. Di pancia, nessuno crede potrà reggere fino al 2021. L'interessante commento di Barbara Ciolli sul sito Lettera43.

La Germania il malato dell'Europa? La Merkel vacilla

Leggi tutto...

L'Europa non vuole risollevarsi, tanti gli errori

  • Pubblicato in Esteri

Sono tanti i dati economici e le ragioni politiche che testimoniano a favore di questo sistema che ritengo che i politici sarebbero impiegati meglio se credessero nella capacità di imparare delle persone piuttosto che giustificare la loro rinuncia a plasmare politicamente il futuro con un rassegnato rinvio alle forze sistemiche inalterabili. La carriera di Angela Merkel, con lo stop all’energia nucleare e la sua pionieristica politica verso i rifugiati, offre due notevoli contro-esempi alla tesi secondo la quale non c’è spazio per la manovra politica. L'intervista al filosofo Jürgen Habermas sul sito Vox Europ. 

Un'Unione Europea mai nata

Leggi tutto...

Ue, Francia e Germania flirtano e l'Italia è fuori

  • Pubblicato in Esteri

“Germania e Francia hanno una responsabilità speciale per l’Europa”. È con queste parole che il presidente del Bundestag tedesco Wolfgang Schauble ha aperto la prima storica seduta del parlamento franco tedesco: 50 deputati da Parigi e 50 da Berlino che si incontreranno due volte all’anno, come previsto dal Trattato di Aquisgrana, per promuovere e monitorare politiche di comune interesse, come la politica estera, la difesa e la sicurezza. L'editoriale di Francesco Cancellato su sito Linkiesta.

 

Sarà Angela Merkel l'erede di Juncker?

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS