Il filosofo Habermas: "Gestito male il populismo di destra"

  • Pubblicato in Esteri

La politica per i rifugiati ha portato in superficie un’opposizione interna che unisce gli eredi dell’ala nazional-conservatrice della vecchia Cdu/Csu federale ai convertiti della Cdu dell’est. La loro “Aufruf” segna il punto di rottura a causa del quale la Cdu potrebbe andare in pezzi se il partito fosse obbligato a decidere fra due linee politiche: organizzare l’integrazione dei rifugiati secondo i principi costituzionali o secondo gli ideali della cultura nazionale maggioritaria. L'intevista di Wolfram Huke al filosofo Jurgen Habermas su Vox Europ.

Unione Europea in difficolta', i populismi prosperano, i problemi aumentano

Leggi tutto...

L'Europa non vuole risollevarsi, tanti gli errori

  • Pubblicato in Esteri

Sono tanti i dati economici e le ragioni politiche che testimoniano a favore di questo sistema che ritengo che i politici sarebbero impiegati meglio se credessero nella capacità di imparare delle persone piuttosto che giustificare la loro rinuncia a plasmare politicamente il futuro con un rassegnato rinvio alle forze sistemiche inalterabili. La carriera di Angela Merkel, con lo stop all’energia nucleare e la sua pionieristica politica verso i rifugiati, offre due notevoli contro-esempi alla tesi secondo la quale non c’è spazio per la manovra politica. L'intervista al filosofo Jürgen Habermas sul sito Vox Europ. 

Un'Unione Europea mai nata

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS