Traffico di feti abortivi negli Usa

  • Pubblicato in Esteri

Esiste un mercato di bambini mai nati: il traffico di feti abortiti venduti alle grandi case farmaceutiche per la sperimentazione e la produzione di vaccini. David Daleiden, pro-life, e i suoi colleghi del Center for Medical Progress, dal 2014 al 2015, hanno prodotto 14 video, utilizzando una telecamera nascosta e fingendosi rappresentanti di una società inventata di commercio dei tessuti fetali chiamata BioMax. Con tale documentazione hanno denunciato il commercio di feti abortiti della Planned Parenthood Federation of America (PPFA) e di dieci sue affiliate abortive. Il commento della dott.ssa Marisa Giudice sul suo omonimo blog.

Fiorente il traffico di organi umani

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS