Londra teme un doppio shock, Brexit + Covid 19

  • Pubblicato in Esteri

I diplomatici britannici, negoziatori ammirati e temuti, tengono ancora le carte coperte al tavolo della trattativa con l’Ue sulla Brexit e non si scompongono dinanzi ai tempi sempre più stretti per arrivare a un accordo. Ma sanno che se il negoziato si chiudesse con un nulla di fatto (no deal), a pagare il prezzo più alto sarebbe il Regno Unito. (...) L'Europa vorrebbe un accordo quanto più ambizioso, per salvaguardare alcuni raccordi importanti con il Regno Unito anche dopo il divorzio. Londra è meno motivata, ancora illusa da una relazione speciale con Washington. Le considerazioni di Michele Valensise su Huffington Post.

Nelle nebbie il futuro prossimo dalla Gran Bretagna

Leggi tutto...

Il Covid 19 non era proprio una "semplice" influenza!

  • Pubblicato in Esteri

I governi più conservatori e populisti, quali quello di Boris Johnson in Inghilterra, Donald Trump negli Stati Uniti e Jair Messias Bolsonaro, abbiano a lungo cercato di minimizzare la portata dell’epidemia prima di prendere atto delle sue reali conseguenze. Più in generale, i paesi con solide tradizioni liberali e una maggior fiducia nel mercato, come Svezia o Corea, sembrano aver scelto politiche di contenimento sociale meno coercitive dei paesi in cui tradizionalmente il ruolo dello stato è più ampio, come in Cina, ma anche in Italia e Spagna. Il commento di Rony Hamaui su La Voce.

Il Coronavirus ha sconfitto i populisti ovunque

Leggi tutto...

Ragazzi, il mondo e' nei guai fino al collo!

  • Pubblicato in Esteri

Il coronavirus ha poi posto fine alla ripresa economica Usa, sulla quale Trump ha puntato tante sue carte. (...) Per Trump, sfortunato, è tempesta perfetta. Deve navigare a vista cavalcando le onde, nella speranza di riuscire lo stesso vincente. Nella speranza, ormai rimandata, che al secondo mandato, più libero, possa rimettere mano a quell'ordine che il virus, il petrolio e quanto altro hanno ormai reso macerie fumanti. Il commento su il Giornale.

Prezzi del petrolio a picco, l'economia Usa in difficolta', il mondo e' senza pace

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS