Sunak o Truss? L’approccio britannico verso la Cina

  • Pubblicato in Esteri

La battaglia per la successione di Boris Johnson

“La Cina e il Partito Comunista Cinese rappresentano la più grande minaccia alla sicurezza e alla prosperità del Regno Unito e del mondo in questo secolo” (...) Una partita, in Gran Bretagna, per la premiership tra Liz Truss e Rishi Sunak per subentrare a Boris Johnson, ripetutamente dichiarato sinofilo, al n. 10 di Downing Street, su posizione più dure verso Xi Jinping. Le considerazioni di Gabriele Carrer sul sito Formiche.

Leggi tutto...

Non è più guerra, è genocidio degli ucraini

  • Pubblicato in Esteri

E Putin in Ucraina continua la sua mattanza

La Russia è uno Stato terrorista, guidato da una cosca di mafiosi paranoici e popolato da milioni di volenterosi carnefici di ucraini e delle libertà occidentali, a questo punto altrettanto colpevoli dei loro leader o perché incapaci di fermare la mattanza orchestrata dal Cremlino o perché conniventi con le politiche stragiste di Putin e con i suoi crimini contro l’umanità. Il commento di Christian Rocca sul Linkiesta.

Leggi tutto...

Nasce la Nato del 5G grazie a Svezia e Finlandia

  • Pubblicato in Esteri

Anche Svezia e Finlandia vogliono l'ombrello della Nato

Da anni prosegue ininterrotta la campagna di pressione degli Stati Uniti per chiedere agli alleati europei di abbandonare la tecnologia 5G cinese. Non è andata benissimo: salvo Londra, con la decisione di Boris Johnson di mettere al bando Huawei&Co dalla rete entro il 2027, buona parte del Vecchio Continente ha nicchiato, Italia inclusa. Il commento di Francesco Bechis sul sito Formiche.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS