La partita del Quirinale interessa anche la Bce

La partita del Quirinale interessa anche la Bce

Credo che quello che conta per i mercati è che Draghi sia in grado di contribuire alle dinamiche italiane stabilizzandole. Quindi, al di là dell’edificio in cui andrà a svolgere la sua alta funzione istituzionale, l’importante è che sia messo in grado dalle forze politiche di poter operare in modo efficace. L'intervista di Lorenzo Torrisi al prof. Domenico Lombardi, economista ed ex consigliere del Fmi su il Sussidiario.

Nell'Unione Europea si tifa Draghi. Resti pure a Palazzo Chigi o vada al Quirinale