L'Ue teme la paralisi del Green deal per il caro bollette

L'Ue teme la paralisi del Green deal per il caro bollette

Frans Timmermans, vice presidente del Parlamento europeo, lancia un grido di allarme su ciò che può succedere in conseguenza dei rincari sulle bollette: in Italia il 40 per cento in più ma la tematica riguarda tutti i paesi interessati alla transizione ecologica. Il terrore che serpeggia negli ambienti europei è che i governi nazionali rallentino il ritmo della riconversione dell'economia in senso sostenibile per evitare di perdere consenso sull'altare degli aumenti in bolletta. Ne scrive su Huffington Post Angela Mauro.

Convulsioni a Bruxelles, è allarme per il forte rincaro delle bollette di gas e luce