Draghi, con la sponda Usa, si candida a guidare l’Ue

Draghi, con la sponda Usa, si candida a guidare l’Ue

S diffonde la sensazione che Draghi sia destinato, più per forza di cose che per reale intenzione, a coprire quel vuoto politico che già s’avverte in vista dell’uscita di scena di Angela Merkel, che nel prossimo autunno comincerà la sua uscita di scena dalla guida politica dell’Europa mentre Emmanuel Macron s’avvia a vivere un difficile anno elettorale. Il commento di Ugo Bertone su il Sussidiario.

Sarà Mario Draghi a ricevere il testimone dall Merkel?