Trump non molla, la retorica del voto rubato

Trump non molla, la retorica del voto rubato

Katie Hopkins, una commentatrice britannica che era stata sospesa da Twitter dopo aver violato la politica sull’incitamento all’odio, è passata a Parler dove in poco tempo è riuscita a conquistare oltre 500mila seguaci (...) Difficile pronosticare quanto Parler diverrà popolare e se riuscirà nella missione, quasi impossibile, di superare Twitter e Facebook. Il commento di Guido Petrangeli su Huffington Post.

Trump continua a contorcersi e spera nel social Parler

Articoli correlati