L’asso nella manica di Trump per ribaltare l’esito del voto

L’asso nella manica di Trump per ribaltare l’esito del voto

“Negli Stati Uniti il problema sta esplodendo: al centro del dibattito c’è il ruolo che avrebbe avuto proprio Facebook dall’escludere dalla sezione news alcune testate pro dem; ma nel mirino sono finite anche le comunità locali vittime di fake news. (...). Strategie che passano sotto i radar dell'informazione mainstream e proprio per questo sono capaci di indirizzare il voto senza che nessuno se ne accorga". Il commento di Giuliano Balestreri su Business Insider.

Un Trump disperato, la pistola fumante per sconfiggere Biden