E' evidente ormai il dominio tedesco sull’Europa

E' evidente ormai il dominio tedesco sull’Europa

La crisi organica europea e italiana continua. La Spagna e la Francia sono la prova più evidente che si tratta di un fenomeno mondiale (basta guardare gli Usa che pur dominano il mondo). Il potere di Macron si sfarina ogni giorno che passa. La Spagna è divorata dai contrasti tra poteri centrali e periferici sino al livello comunale (si veda il conflitto pandemico tra l’Alcalde di Madrid del Pp e il primo ministro del Psoe). Il Belgio si avvicina ai tre anni senza governo. Il commento del prof. Giulio Sapelli su il Sussidiario.

Ue senza Costituzione, una Commissione non eletta decide le sorti degli Stati europei