Il nuovo zar 5G del Pentagono

Michael Kratsios

Kratsios sostituisce il settantenne Michael D. Griffin (ex amministratore della Nasa), il primo a occupare la posizione creata dall’amministrazione Trump nel febbraio 2018, che ha lasciato l’incarico venerdì per dedicarsi, alla sua sua vice Lisa Porter, a una nuova società, la Logiq Inc., con sede in Virginia. Sarà invece Mark Levis, direttore della ricerca e dell’ingegneria per la modernizzazione del Pentagono a sostituire Porternel ruolo di secondo. Il commento di Gabriele Carrer su Formiche.

La sfida Usa ad Huawei con Michael Kratsios