I dubbi dei repubblicani su un bis di Trump

I dubbi dei repubblicani su un bis di Trump

Mancano più di quattro mesi al voto, il presidente ha tempo per recuperare. La sensazione è che i media conservatori suonino l’allarme per scuotere Trump che non riesce a mettere in piedi una campagna elettorale ordinata, continuando coi suoi tweet rabbiosi che piacciono agli integralisti bianchi, ma gli fanno perdere consensi in tutti altri gruppi sociali. La Fox sta anche facendo una sorta di elettrochoc ai conservatori che si stanno allontanando da Trump. Il messaggio è: «Dopo di lui il diluvio, tra qualche mese saremo governati da un presidente-fantoccio, Biden, che risponderà agli ordini della sinistra radicale». Il commento di Massimo Gaggi sul Corriere della Sera.

E se Trump ritirasse la sua candidatura alla Casa Bianca?