L'Olanda di Rutte, paradiso fiscale e alla nostra faccia!

L'Olanda di Rutte, paradiso fiscale e alla nostra faccia!

il Pil olandese è poco meno della metà di quello italiano, come ha fatto notare ancora IlSole24Ore, ossia 838 miliardi di euro contro i nostri 1.787 miliardi. L’Italia però è molto più grande ed ha la terza economia dell’Eurozona, in proporzione le cifre olandesi appaiono davvero molto alte. Come mai tutto questo? La risposta va ricercata nella capacità dei Paesi Bassi di attrarre multinazionali e società all’interno del proprio territorio. Centinaia di aziende hanno scelto il Paese dei tulipani per impiantare la propria sede. Anche se, a volte, di uffici non c’è nemmeno l’ombra. Ad Amsterdam ci sono centri direzionali che ufficialmente ospitano anche migliaia di società, senza che però ci siano spazi per contenerne al proprio interno almeno un quarto di quelle registrate. Basta poco ed è possibile impiantare la sede nei Paesi Bassi, a prescindere se poi esistano o meno impiegati, uffici, personale e quant’altro. Il commento di Mauro Indelicato su il Giornale.

Il Paese dei tulipani che... ti aspetti!