L'Europa in ginocchio, Putin non fa sconti

L'Europa in ginocchio, Putin non fa sconti

Sono gli eredi degli Antiwestler, gli anti-occidentali degli Anni 90, cioè l’ennesima incarnazione di un certo disagio di alcuni tedeschi con l’Occidente, tradizionalmente rintracciabile in quella “terra di mezzo” che è da sempre la Germania, estesa dalla Renania quasi atlantica, a Ovest, alla parte terminale delle grandi pianure che confinano con l’Asia, a Est. Il commento di Mario Margiocco su Lettera 43.

Putin vuole un'Europa vassalla degli interessi della Russia