Scontro sulla Nato di domani

Scontro sulla Nato di domani

(Grazie all'attegiamento del presidente Usa, il vertice Nato è in confusione, ndr) e questa non è una situazione sopportabile a lungo. Molti sperano che l’anno prossimo Trump non sia rieletto e che il nuovo Presidente americano eserciti una leadership più stabile e sicura. Nulla è meno certo. Non solo Trump ha oggi molte possibilità di essere rieletto, ma non è affatto detto che un nuovo Presidente democratico sarebbe più conseguente e più attento alle preoccupazioni europee. Il commento di Stefano Silvestri su Huffington Post.

Nato in crisi, Erdogan vuole dettare le regole