La guerra Trump-Ue lascia sul campo morti e feriti

La guerra Trump-Ue lascia sul campo morti e feriti

L’Unione europea, eredità della guerra e concepita per evitarne la ripetizione, è un altro bersaglio costante di Trump, al punto che il presidente ha consigliato a Theresa May di sbattere la porta senza nessun accordo e lusinga tutti quelli che vorrebbero vedere in rovina l’Europa unita. Con un alleato simile, chi ha bisogno di nemici? Il commento di Perre Haski sul settimanale Internazionale.

Ancora Trump contro l'Europa, e noi non reagiamo