Medioriente in fiamme, che faranno Trump e Putin?

Medioriente in fiamme, che faranno Trump e Putin?

Di fronte all'ipotesi di una possibile guerra di prossimità tra Stati Uniti e Russia, che si intreccia con una possibile recrudescenza del conflitto tra musulmani sciiti e sunniti, con Israele terzo incomodo, bisognerebbe essere estremamente prudenti. Lo diciamo senza alcuna simpatia per Putin o per Assad. Molto più semplicemente, perché ricordiamo bene quando prudenti non lo siamo stati. Il commento di Francesco Cancellato sul sito www.linkiesta.it.

 

Siria, rischio deflagrazione di un conflitto regionale, occhio Trump