Migranti verso l'Europa, le furbate di frau Merkel

Migranti verso l'Europa, le furbate di frau Merkel

Migrazioni, sono dirette verso la Svezia, la Danimarca o la Germania ma possono bloccarne gli ingressi: per loro è molto più semplice rendere difficile (non è un gioco di parole) l’attraversamento indesiderato dei propri confini di quanto non lo sia per l’Italia o la Grecia. Nonostante le dichiarazioni compassionevoli della signora Merkel, che da un anno a questa parte si ripetono con una certa cadenza, la Germania ha di fatto sostenuto tutti i governi che sulla rotta balcanica hanno eretto barriere e ostacoli al flusso di migranti (così allontanando da loro i confini tedeschi) per poi sigillare il tutto grazie all’accordo con la Turchia di Erdogan, imposto ai partner europei. L'editoriale di Vittrio Emanuele Parsi su Il Sole 24 Ore.