Isis, Merkel e C. non sanno che pesci prendere

Il parroco francese assassinato Hamel

Un'Europa sotto attacco dopo settanta anni di pace ininterrotta è costretta a cambiare tutti i suoi criteri di giudizio. Per esempio, non sarà più possibile fare previsioni economiche senza mettere in conto gli effetti psicologicamente devastanti dell'aggressione terrorista. C'è un problema per le classi politiche che devono affrontare l'emergenza. C'è un problema per gli intellettuali, molti dei quali ancora impantanati, quando si parla di Islam, nelle trappole del politicamente corretto. E c'è un problema per le Chiese cristiane, quella cattolica in primis. L'editoriale di Angelo Panebianco sul Corriere della Sera.

Bloccare la propaganda violenta, questo è il problema