L'Europa non sa che pesci prendere, la Turchia sì

L'Europa non sa che pesci prendere, la Turchia sì

La Turchia, sotto Erdogan, aspira a diventare la potenza egemone del mondo musulmano nel Medio oriente e dell'Asia Centrale e sogna di inglobare il territorio del Califfato, cioè parte della Siria e dell'Irak.È perfettamente in condizione di invaderlo militarmente e sa anche come controllarlo, presentandosi come l'unica nazione in grado di restaurare la pace e l'ordine. L'editoriale di Francesco Alberoni su il Giornale.

Il caos siriano favorisce Erdogan