“Il virus è sfuggito dalle mani degli scienziati cinesi”

L’amministrazione Biden (ha investito molto) per arrivare alla cosiddetta “pistola fumante”, come si chiama in gergo la prova provata che convinca anche i più filo-cinesi, non l’avremo mai, se non al verificarsi di due ipotesi, una impossibile e una difficile. La prima è che l’ammettano i cinesi; l’altra è che…
Leggi tutto...

Putin alla ricerca di un allargamento del consenso

La strategia dei vertici del Partito Russia Unita di Plutin è cominciata con l’epurazione dalle liste dei deputati non entusiasti e disciplinati, come Oksana Pushkina – assai combattiva in Parlamento per i diritti delle donne e contro le violenze domestiche (iniziative per le quali è stata vittima di campagne denigratorie)…
Leggi tutto...

Per capire Kabul ora serve guardare a Doha

il Paese meglio piazzato è il piccolo ma ricchissimo Qatar. Il che è abbastanza sorprendente perché fino a non molto tempo fa, ai tempi dell’embargo economico e politico decretato nel 2017 dagli altri Paesi del Golfo Persico, si poteva persino dubitare della sopravvivenza dell’emirato. Il commento di Fulvio Scaglione su…
Leggi tutto...

Xi ipoteca Kabul. Triplice intesa nell'Indo-Pacifico

La tensione tra le due superpotenze è sempre più alta. Dopo l’annuncio del presidente Usa Joe Biden di una “triplice alleanza» con Regno Unito ed Australia nella regione dell’Indo-Pacifico in chiave anti cinese, Pechino ha reagito parlando di una scelta «estremamente irresponsabile» Il commento di Luca Miele su Avvenire. Il…
Leggi tutto...

La Cina e il terremoto Aukus

L’annuncio ufficiale della nascita di Aukus – il nuovo patto per la sicurezza dell’area Indo Pacifico, tra Stati Uniti, Gran Bretagna e Australia, ha scosso l’Asia come un vero e proprio terremoto geopolitico. Il commento di Marco Lupis su Huffington Post. Cina e Stati Uniti ai ferri corti per l''accordo…
Leggi tutto...