Riparte l'asse franco-tedesca

«Quando Francia e Germania non sono d’accordo, l’Europa non avanza. L’una o l’altra possono avere una vittoria di breve termine, ma non dura», ha detto il presidente Macron in una conferenza stampa congiunta con la signora Merkel. «La simbiosi tra la Francia e la Germania è la condizione necessaria, anche…
Leggi tutto...

L'Europa c'è o non c'è? Questo, il problema

In Europa ci siamo abituati ai periodici vertici dei leader. Li seguiamo distrattamente; molti dubitano della loro efficacia e, spesso, li temiamo dominati da intenti estranei o ostili. In realtà sono importantissimi, perché consentono un confronto diretto sulle questioni di rilievo e di comune interesse. Nell’Unione Europea, dopo ben oltre…
Leggi tutto...

Un arrogante alla Casa Bianca

Il Washington Post scrive che il procuratore speciale del Russiagate sta indagando il presidente degli Stati Uniti e The Donald di prima mattina usa lo smartphone per fare sapere agli americani la propria opinione: «State assistendo alla singola più grande caccia alle streghe della storia politica americana!». Come sempre gli…
Leggi tutto...

Grazie a Macron, l'Ue tra un sospiro di sollievo

Il Regno Unito entra in una profonda e duratura crisi politica, mentre la Francia vuole chiaramente voltare pagina dopo lunghi anni di marasma e ripartire con il piede giusto. La seconda, più importante, è che questa ripresa della Francia le restituisce un peso in Europa che il Regno Unito ha…
Leggi tutto...

Donald si crede il novello Re Sole

Trump divide il proprio tempo tra lo Studio Ovale – ora decorato con tendaggi dorati – o presso la sua residenza per la villeggiatura a Mar-a-Lago, dotata di una torretta, cancellate piantonate e un letto a baldacchino principesco. Trump è il Luigi XIV dei nostri tempi, e vive in una…
Leggi tutto...