Il momento dell'Italia è molto delicato, i rischi che corriamo

La situazione del Belpaese appare disperata. Tale dunque sembra essere il rischio incombente se il governo non cambia marcia. Quale sarà il rischio se e quando (fra qualche tempo) il governo dovesse cadere? Il rischio, a quel punto, è che la divisione fra Settentrione e Meridione — due società diverse alla luce di tutti gli indicatori disponibili — esploda senza possibilità di mediazioni. Il preoccupato editoriale del prof. Angelo Panebianco sul Corriere della Sera.

L'Italia sta franando e i partiti stanno a guardare