Crollo del Pd, rinascita del mago di Arcore

Matteo Renzi ha realizzato un vero e proprio capolavoro. E’ riuscito nell’impresa titanica di far resuscitare un uomo politico che è stato defenestrato in malo modo dal Parlamento: Quest’uomo è Silvio Berlusconi. Non pago di questo suo “straordinario” successo, ha addirittura ridimensionato le chance elettorali del partito che è stato…
Leggi tutto...

B&R, ovvero sulla scena (elettorale) la presa in giro

Abbiamo suggerito, qualche settimana fa, alcune riflessioni sul comportamento dei politici big, in prima linea gli ex premier Matteo Renzi e Silvio Berlusconi che brigano per tornare in pompa magna a Palazzo Chigi e dalla porta principale. Tutti quanti, anche, per la verità, gli esponenti di primo piano degli altri…
Leggi tutto...

Nuovo Parlamento ingovernabile grazie al Rosatellum

Presumibilmente il 4 marzo 2018 si andrà al voto. Sempre presumibilmente, dopo le elezioni, non emergerà una chiara maggioranza che sia in grado di assicurare le governabilità del Belpaese per l’intera legislatura. Tutti i partiti, sottolineiamo tutti, avevano auspicato che avrebbero favorito l’approvazione di una legge elettorale che avrebbe garantito…
Leggi tutto...

Il bluff di Renzi e Berlusconi

Matteo Renzi e Silvio Berlusconi non si arrendono. Vogliono entrambi tornare a Palazzo Chigi dalla porta principale. Il giovane enfant prodige della politica italiana, l’ex primo cittadino di Firenze, ed il vecchio, scafato, ex premier meneghino, si preparano alla contesa elettorale. Il fiorentino spera di avere recuperato in credibilità dopo…
Leggi tutto...

Ius soli addio, il Pd in panne, c'è il Rosatellum e la finanziaria

La discussione in aula e l’eventuale approvazione della legge sullo ius soli sono state rinviate a data da destinarsi. Scacco matto al segretario del partito democratico. Gentiloni incassa. Aveva assicurato che entro il mese di settembre questa fondamentale (per il Pd) legge sarebbe stata sicuramente approvata dal Parlamento. Non si…
Leggi tutto...