Debito e benvivere dopo l'inferno della pandemia

I commissari Valdis Dombrovskis e Paolo Gentiloni hanno dunque annunciato che il Patto di stabilità europeo resterà sospeso per tutto il 2022 e sarà ripristinato con regole diverse nel 2023. Su quello che accadrà allora e sulle nuove regole macroeconomiche che saranno in vigore si giocherà molto del nostro futuro…
Leggi tutto...

Svolta del fisco: cosa accade dopo 5 anni

L'Agenzia delle entrate chiede una seria riduzione dei termini di esigibilità dei crediti, che proprio lo scorso anno sono stati prorogati. Al momento, dunque, si sta pensando a dei termini temporali precisi, vale a dire 60 mesi. Passati 5 anni la cartella, anche in caso di mancata riscossione, sarà annullata.…
Leggi tutto...

Acciaio fragile, Ilva nelle mani dei giudici!

La produzione dell’Ilva è ai minimi storici, e l’accordo tra Arcelor Mittal e Stato italiano per il rilancio dell’impianto potrà funzionare solo in caso di sentenza favorevole del Consiglio di Stato, come ha recentemente chiarito anche il ministro per lo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti. Il commento di Claudio Paudice su…
Leggi tutto...

Draghi si sceglie i “ministri” per gli investimenti

La posta in gioco così alta spiega anche perché Draghi ha voluto costruire questa discontinuità da solo. I partiti tenuti fuori, i posti apicali, quelli che contano, al riparo dal poltronificio e dalla spartizione con il manuale Cencelli che ha caratterizzato da sempre le scelte dei manager di Stato. Il…
Leggi tutto...

La Troika che l’Italia rischia di ritrovarsi in casa

Il concetto chiave del primo intervento fu quello del debito buono, quello del secondo invece era la necessità di sostegni mirati all’economia che evitassero il proliferare di cosiddette zombie firms. Fondamentali, entrambi (...) Una larga parte dei partecipanti politici alla coalizione del nostro governo pare non abbia ben chiaro il…
Leggi tutto...