E' allarme, in vista un aumento dei prezzi petroliferi

Sulla carta, Costa sostiene di voler finanziare il passaggio verso una mobilità green senza però chiarire quali siano le ipotesi sul tavolo. Di certo con una delle tassazioni sui carburati più alte d’Europa e nel pieno di una crisi economica senza precedenti, sono più evidenti i rischi dei vantaggi. Motivo per cui secondo l’Unione petrolifera la misura più efficace sarebbe quella di favorire il rinnovo del parco circolante, sostituendo i veicoli più vecchi ed inquinanti con altri a basse emissioni indipendentemente dalla loro alimentazione senza penalizzare il consumatore finale per il carburante utilizzato. Il commento di Giuliano Balestreri su Business Insider.

Il Governo prepara la maxi stangata da 19 miliardi di euro sul diesel

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS