Conte 1, risorse preziose europee buttate via

L'ex capo Anpal: “Sono state sprecate enormi risorse sui navigator senza rafforzare in modo efficace la rete dei servizi per l’impiego, Inoltre, i fondi europei destinati alla formazione professionale sono stati distribuiti malissimo, senza un’adeguata programmazione che tenesse conto della domanda di competenze delle imprese. Con il risultato che non è stato colmato quel divario esistente tra regioni ricche, che hanno potuto offrire politiche attive per il lavoro migliori, e quelle più povere, che hanno avuto maggiori difficoltà a dotarsi di centri per l’impiego in grado di rispondere all’emergenza occupazionale”. L'intervista a Maurizio Del Conte da parte di Marco Cimminella su Business Insider.

Il fallimento delle misure economiche dell'esecutivo a guida Conte 1

Leggi tutto...

Furbetti italici all'assalto del reddito di cittadinanza

Secondo l’Ispettorato generale del lavoro, a giugno - quando sono stati raccolti i primi e per ora unici dati ufficiali in materia di reddito di cittadinanza - erano 185 le persone che avevano incassato il RdC senza averne il diritto. Perché in Italia fatta la regola, trovato l'inganno. E' un triste primato quello dei nostri furbetti, coloro che pensano di essere al di sopra delle leggi e delle sanzioni e si fanno beffa delle regole. Le considerazioni di Barbara Massaro su Panorama.

I buchi neri del reddito di cittadinanza

Leggi tutto...

La legge di bilancio di un governo debole

Ormai sembra chiaro. La prossima legge di bilancio sarà il solito vestito di Arlecchino: tante pezze, cucite fra loro in modo frettoloso. Il piatto forte è la sterilizzazione dell’Iva, il resto sarà un mix di varie misure, ancora da definire (riduzione del cuneo, salario minimo, disincentivi all’evasione, assegno unico per i figli e altre ancora). Data la scelta di non toccare né quota cento né il reddito di cittadinanza, le risorse sono scarse. Se le cose non cambieranno durante l’iter parlamentare, le promesse di «svolta» del governo Conte 2 rischieranno un’amara smentita. Le considerazioni di Maurizio Ferrera sul Corriere della Sera.

Manovra economica, gli errori di Palazzo Chigi

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS